Energie rinnovabili: cosa sono, quali sono, perchè sceglierle

Share

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Le energie rinnovabili sono un argomento chiave dei nostri giorni. La transizione ecologica è più che mai attuale: nascono progetti politici, sociali, economici. E anche personali.

Stai pensando di rinnovare casa o di riprogettare qualche arredo? Nella progettazione dei nostri spazi di vita, che siano di lavoro, di famiglia o di svago, è fondamentale prevedere l’implementazione nel nostro quotidiano delle energie cosiddette “verdi”.

Le energie rinnovabili provengono da fonti naturali come

  • luce solare,
  • vento,
  • pioggia,
  • maree,
  • piante,
  • alghe
  • calore geotermico.

Queste risorse energetiche vengono continuamente reintegrate in modo naturale. Al contrario, i combustibili fossili sono una risorsa limitata che impiega milioni di anni per svilupparsi e continuerà a diminuire con l’uso. Per accedere ai combustibili fossili in genere è necessario estrarre o scavare in profondità la terra, spesso in luoghi ecologicamente sensibili.

Foto di Roy Buri da Pixabay

I vantaggi delle energie rinnovabili

Le fonti di energia rinnovabile hanno un impatto molto minore sull’ambiente rispetto ai combustibili fossili, che producono inquinanti come i gas serra come sottoprodotto, contribuendo al cambiamento climatico.

L’energia verde, inoltre, utilizza fonti di energia prontamente disponibili in tutto il mondo, comprese le aree rurali e remote che altrimenti non avrebbero accesso all’elettricità.

I progressi nelle tecnologie delle energie rinnovabili hanno abbassato il costo dei pannelli solari, delle turbine eoliche e di altre fonti di energia verde, mettendo la capacità di produrre elettricità nelle mani delle persone piuttosto che in quelle di petrolio, gas, carbone e delle società di servizi.

L’energia verde può sostituire i combustibili fossili in tutte le principali aree di utilizzo, compresa l’elettricità, il riscaldamento dell’acqua, gli elettrodomestici e il carburante per i veicoli a motore.

Per approfondire leggi: I benefici di una vita a contatto con la natura

Tipi di energia verde

La ricerca sulle fonti energetiche rinnovabili e non inquinanti sta avanzando a un ritmo così rapido che è difficile tenere traccia dei molti tipi di energia verde che sono attualmente in fase di sviluppo.

Ecco sei dei tipi più comuni di energia verde:

Energia solare – Il tipo più diffuso di energia rinnovabile, l’energia solare è tipicamente prodotta utilizzando celle fotovoltaiche, che catturano la luce solare e la trasformano in elettricità. L’energia solare viene utilizzata anche per riscaldare edifici e acqua, fornire illuminazione naturale e cucinare cibo. Le tecnologie solari sono diventate abbastanza economiche da alimentare qualsiasi cosa, dai piccoli gadget portatili a interi quartieri.

Energia eolica – Il flusso d’aria sulla superficie terrestre può essere utilizzato per spingere le turbine, con venti più forti che producono più energia. I siti e le aree ad alta quota tendono a fornire le migliori condizioni per catturare i venti più forti. La ricerca mostra che una rete di turbine eoliche terrestri da 2,5 megawatt nelle aree rurali che operano solo al 20% della loro capacità nominale potrebbe fornire 40 volte l’attuale consumo mondiale di energia.

Energia idroelettrica – L’energia idroelettrica è generata dal ciclo dell’acqua della Terra, inclusa l’evaporazione, le precipitazioni, le maree e la forza dell’acqua che scorre attraverso una diga. L’energia idroelettrica dipende da alti livelli di precipitazione per produrre quantità significative di energia.

Energia geotermica – Appena sotto la crosta terrestre ci sono enormi quantità di energia termica, che ha origine sia dalla formazione originale del pianeta che dal decadimento radioattivo dei minerali. L’energia geotermica sotto forma di sorgenti termali è stata utilizzata dagli esseri umani per millenni per fare il bagno e ora viene utilizzata per generare elettricità.12 Solo nel Nord America, c’è abbastanza energia immagazzinata nel sottosuolo per produrre 10 volte più elettricità del carbone attualmente.

Biomassa – I materiali naturali di recente vita come scarti di legno, segatura e rifiuti agricoli combustibili possono essere convertiti in energia con emissioni di gas serra molto inferiori rispetto alle fonti di combustibile a base di petrolio.13 Questo perché questi materiali, noti come biomassa, contengono sole.

Biocarburanti – Piuttosto che bruciare biomasse per produrre energia, a volte questi materiali organici rinnovabili vengono trasformati in carburante. Esempi notevoli includono etanolo e biodiesel. I biocarburanti hanno fornito il 2,7% dei carburanti mondiali per il trasporto su strada nel 2010 e hanno il potenziale per soddisfare oltre il 25% della domanda mondiale di carburanti per il trasporto entro il 2050.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Anima Contadina è un’innovativa realtà che studia percorsi personalizzati per avvicinarsi alla felicità e alla bellezza della natura, per viverla in maniera più consapevole. Grazie ai nostri consigli potrai intraprendere un nuovo percorso di vita, finalizzato a ritrovare i tuoi ritmi naturali, emozionarti per le piccole cose e guardare il mondo con occhi diversi.

Come possiamo aiutarti a vivere green

Interior design eco
Design eco sostenibile
green interio design

Post correlati

Vita rurale e ruota delle stagioni: l’autunno

E’ finalmente arrivato l’autunno, con i suoi colori decisi e le sue giornate grigie e umide. L’autunno è qui, nella vita rurale, ed apre le porte alla stagione del raccoglimento e della radice. “Nel mondo dei contadini non si entra senza una chiave di magia” Carlo Levi L’autunno appoggia il suo silenzio sull’immobilismo delle giornate

Leggi Tutto »

Verso Samhain: ritrovare le radici

Da tempi antichi si chiama Samhain. Oppure Ognissanti, o Halloween. La sostanza non cambia: la Natura chiama gli antenati di ognuno di noi a parlarci, “sollevando il velo” che ci separa. Perchè in Natura nulla si crea e nulla si distrugge: la nostra essenza fisica torna alla terra ma continuiaimo a sopravvivere in forma di

Leggi Tutto »
Bonus smart working

Bonus smart working anche per arredamento e postazione casa

Bonus smart working anche per arredamento e postazione casa. Tra gli emendamenti del Decreto sostegni bis, approvato la scorsa settimana, c’è la proroga a tutto il 2021 dell’aumento a 516,46 euro destinati ai cosiddetti «fringe benefits», lo strumento che consente ai datori di lavoro di cedere ai propri dipendenti un importo da spendere in beni e servizi

Leggi Tutto »

2 commenti su “Energie rinnovabili: cosa sono, quali sono, perchè sceglierle”

Lascia un commento