Risparmiare acqua con abitudini virtuose

Abitudini virtuose per risparmiare acqua

Share

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

L’acqua è una delle principali risorse utilizzate ogni giorno sull’intero pianeta. Semplici abitudini virtuose possono fare tanto per risparmiare acqua. L’acqua a causa dei cambiamenti climatici si sta esaurendo, per questo oggi è più preziosa che mai. L’innalzamento delle temperature, la riduzione delle piogge e il consumo spropositato dell’acqua ha provocato una vera e propria emergenza causata da una siccità diffusa. L’acqua dolce, usata quotidianamente in casa, in agricoltura e a livello industriale, ormai è meno del 3%. Proprio per questo il suo utilizzo deve essere tutelato.

Risparmiare acqua con abitudini virtuose
Risparmiare acqua con abitudini virtuose – shutterstock foto di PopTika

Ridurre il consumo d’acqua in casa

L’acqua non è un bene inesauribile, ma per fortuna con un po’ di attenzione e con piccoli gesti quotidiani adatti a tutti, è possibile ridurre il consumo d’acqua in casa e risparmiare. Prima di ogni cosa è necessario provvedere alla manutenzione del sistema idrico e riparare tutte le perdite, che causano uno spreco che va dai 100 ai 2000 litri al giorno. Anche l’acquisto di elettrodomestici di classe A+, che consumano meno energia e meno acqua è un’ottima soluzione per ridurre il consumo d’acqua. Inoltre, è bene azionare la lavatrice e la lavastoviglie solo a pieno carico, e per risparmiare ancora di più sulle bollette è utile avviare i lavaggi durante le ore serali.

Ci sono vari comportamenti che incentivano il risparmio d’acqua! Un altro tra questi è la scelta della doccia anziché della vasca. Inoltre, è bene fare docce brevi e per evitare il più possibile lo spreco d’acqua fredda, mentre si aspetta che si riscaldi, il consiglio è quella di raccoglierla in un secchio, per poi destinarla ad altri utilizzi, per esempio, per innaffiare le piante.

Come risparmiare acqua in casa? 10 consigli per ridurre gli sprechi

Risparmiare acqua con abitudini virtuose

Prendersi cura del giardino in maniera efficiente offre la possibilità di risparmiare molti litri d’acqua. Tra le idee varie idee per il recupero e il riutilizzo dell’acqua si può pensare di costruire un sistema per raccogliere l’acqua piovana e quella dei climatizzatori per poi utilizzarla per innaffiare le piante, meglio di sera quando l’acqua evapora più lentamente. Anche seguire un’alimentazione equilibrata e vegetariana può contribuire a incentivare il risparmio idrico. Infatti, I passaggi necessari alla produzione di carni e cibi elaborati industrialmente richiedono l’utilizzo d’acqua in grandi quantità. Prima di mangiare frutta e verdura però, è bene ricordare di non lavarla sotto l’acqua corrente, ma di utilizzare una ciotola, in modo da raccoglierla e riutilizzarla. Inoltre, per risparmiare e ridurre il consumo d’acqua e plastica è preferibile utilizzare caraffe o borracce nel caso in cui si esca.

Risparmiare acqua con abitudini virtuose
Risparmiare acqua con abitudini virtuose – shutterstock foto di puhhha

Green Wellness & Beauty

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Anima Contadina è un’innovativa realtà che studia percorsi personalizzati per avvicinarsi alla felicità e alla bellezza della natura, per viverla in maniera più consapevole. Grazie ai nostri consigli potrai intraprendere un nuovo percorso di vita, finalizzato a ritrovare i tuoi ritmi naturali, emozionarti per le piccole cose e guardare il mondo con occhi diversi.

Come possiamo aiutarti a vivere green

Interior design eco
Design eco sostenibile
green interio design

Post correlati

Vita rurale e ruota delle stagioni: l’autunno

E’ finalmente arrivato l’autunno, con i suoi colori decisi e le sue giornate grigie e umide. L’autunno è qui, nella vita rurale, ed apre le porte alla stagione del raccoglimento e della radice. “Nel mondo dei contadini non si entra senza una chiave di magia” Carlo Levi L’autunno appoggia il suo silenzio sull’immobilismo delle giornate

Leggi Tutto »

Verso Samhain: ritrovare le radici

Da tempi antichi si chiama Samhain. Oppure Ognissanti, o Halloween. La sostanza non cambia: la Natura chiama gli antenati di ognuno di noi a parlarci, “sollevando il velo” che ci separa. Perchè in Natura nulla si crea e nulla si distrugge: la nostra essenza fisica torna alla terra ma continuiaimo a sopravvivere in forma di

Leggi Tutto »
Bonus smart working

Bonus smart working anche per arredamento e postazione casa

Bonus smart working anche per arredamento e postazione casa. Tra gli emendamenti del Decreto sostegni bis, approvato la scorsa settimana, c’è la proroga a tutto il 2021 dell’aumento a 516,46 euro destinati ai cosiddetti «fringe benefits», lo strumento che consente ai datori di lavoro di cedere ai propri dipendenti un importo da spendere in beni e servizi

Leggi Tutto »

Lascia un commento